Elesta Travel, il t.o. che svela l'Italia delle eccellenze

09/05/2019
10:22
 

Archeologia, architettura, arte, ma anche percorsi enogastronomici in tutta Italia e una sezione dedicata ai tour a caccia dei cosiddetti ‘mestieri d’arte’, per scoprire e imparare le antiche tecniche degli artigiani.

Pubblicità

Sono numerose e tutte costruite in modo personalizzato le proposte di Elesta Travel per gli amanti delle eccellenze della nostra Penisola. Il tour operator, con sede a Milano, ha arricchito la sua programmazione con nuove idee, come l’itinerario nel cuore dell’Appennino Lombardo, sulle tracce dei sentieri del lupo, in una terra caratterizzata da ottimi vini e da un’eccezionale biodiversità: l’Oltrepò Pavese.

Sul fronte della scoperta degli antichi mestieri, Elesta Travel programma, fra gli altri, il Gran Tour del Mosaico, le cui prossime date sono a maggio e a settembre: un itinerario che percorre tutta l’Italia del Nord da Milano a Trieste, passando per Venezia, Aquileia, Grado e si conclude con un workshop a Ravenna per imparare le antiche tecniche applicate all'arte contemporanea.

Numerose anche le proposte per il Sud dell’Italia, come gli tinerari alla scoperta dei Sassi di Matera o quello che ripercorre la storia antica di Napoli, sui luoghi descritti nei romanzi di Elena Ferrante. Altro suggerimento tematico è quello che segue il richiamo dell’Umbria Jazz Festival dal 12 al 21 luglio e si snoda da Roma a Viterbo, arrivando a Perugia, sede del festival, con gite a Gubbio, Assisi e Castelfidardo, oltre all’escursione a Todi durante il rientro.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook