Kappa Viaggi e quella ricerca
del tour operator italiano

di Remo Vangelista
14/06/2019
08:35
Leggi anche: Kappa Viaggi

L’intreccio economico tra l’Italia e la Francia è ormai all’ordine del giorno. Ultimo in ordine di tempo il mancato matrimonio (per ora) tra Fiat e Renault. Nel nostro settore sembrava invece bene avviata la partnership tra Air France e Alitalia, ma si è chiusa in breve tempo. Ormai resta attiva un’alleanza di tipo commerciale e per il resto Alitalia aspetta ancora il suo salvatore.

Pubblicità

L'incognita sul futuro
Scendendo più nel dettaglio e scendendo (di molto) di giro d’affari, resta da capire cosa faranno nei prossimi mesi i francesi di Kappa Viaggi .
Tour operator transalpino atterrato sul nostro territorio lo scorso anno ma rimasto per ora in seconda fila. In questi mesi Kappa (nella foto, Michele Mazzini,  direttore commerciale e sviluppo Italia) ha cercato di rafforzare la divisione commerciale e creato qualche prodotto su misura per l’Italia, poi ha promesso di essere pronto ad acquisire un altro tour operator di buon fatturato.
Ma da quel giorno silenzio assoluto. Forse perché di t.o. di fascia media non è rimasto molto sulla piazza Italia, forse perché le resistenze trovate da Kappa Viaggi sono più forti del previsto.
Twitter@removangelista

Leggi anche: Kappa Viaggi

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook