Non è un turismo
per giovani:
i viaggi, l’Istat
e l’Italia che invecchia

04/07/2019
14:29
 

Forse, questa volta, parlare di silver economy non è più sufficiente. L’invecchiamento (e la riduzione) della popolazione italiana mettono a dura prova l’intero sistema economico. Turismo compreso.

Pubblicità

Gli ultimi dati Istat parlano chiaro: gli italiani sono scesi a quota 55 milioni. Il che significa che, in un anno, è scomparsa la popolazione equivalente a una città come Palermo, come sottolinea ilsole24ore.com. Quello che manca è l’effetto sostituzione, ovvero il numero delle nascite non supera quello dei decessi. Insomma, la popolazione italiane è sempre più anziana. E questo comporta degli effetti anche per l’economia.

La Silver Economy
Da un lato c’è l’effetto immediato: con l’invecchiamento della popolazione cresce la percentuale di viaggiatori con necessità particolari. Ad esempio quelle di assistenza medica, o per sé o per i familiari che restano a casa mentre si è in viaggio.

Un trend da non sottovalutare, che già da qualche anno si sta affacciando sul mercato. E che nei prossimi anni sarà sempre più importante.

Gli effetti sull’economia
Se da un lato è vero che gli anziani e i pensionati garantiscono al turismo partenze e vacanze anche nei periodi di spalla, bisogna però considerare anche altri fattori. In primis il discorso dell’età pensionabile, che negli ultimi anni ha visto un sensibile innalzamento. Questo significa che ci saranno sempre meno pensionati ‘giovani’, ovvero meno clienti in salute e con pochi problemi per quanto riguarda le date di partenza.

Poi c’è il sistema economico nel suo complesso, inevitabilmente rallentato dall’invecchiamento. Come riporta sempre ilsole24ore.com, il vice presisdente di Moody’s Ernesto Bisagno inserisce i trasporti tra i settori che potranno subire maggiormente gli effetti negativi del trend demografico. Ma l’invecchiamento avrà effetti anche sull’occupazione e dunque sulle finanze statali.

E con tutto questo anche il turismo dovrà fare i conti.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook