Futura Vacanze:
dopo Grecia ed Egitto
adesso è la volta
di Porto Santo

di Isabella Cattoni
04/07/2019
15:11
Leggi anche: Futura Vacanze

L’ultima scommessa estiva di Futura Vacanze si chiama Porto Santo e viene  lanciata a stagione già partita, “sfruttando l’occasione che si è venuta a creare con il Vila Baleira, ex struttura di Viaggi di Atlantide, che entra nel nostro portfolio con la formula Futura Style” commenta il direttore commerciale del t.o., Giorgio Lotti (nella foto con Bruno Martins).

Pubblicità

Ideale per le famiglie
Il vila Baleira garantisce tutti quegli standard necessari per entrare nella collezione di Futura, fra i quali una spiaggia di sabbia di 9 chilometri, servizi ad hoc per le famiglie come le family room e animazione e miniculub in italiano e la possibilità di praticare diving o golf in un campo a 18 buche. “Siamo partiti a stagione in corsa e per il prossimo agosto abbiamo programmato cinque rotazioni charter settimanali (185 posti ognuna) ogni venerdì da Malplensa con AlbaStar a cominciare dal 2 agosto. Per il 2020 tuttavia la struttura entrerà nella nostra formula Club e la stagione charter coprirà da Pasqua a ottobre”.
L’obiettivo di Lotti è quello di fare di Porto Santo un’alternativa vincente alle altre mete in programmazione, ampliando il portfolio delle destinazioni con un prodotto vincente quanto a rapporto qualità prezzo.

Piano di investimenti triennale
La società proprietaria della struttura, Ferpinta, ha in programma inoltre un piano di investimenti triennale del valore di 3,5 milioni di euro che dovrebbe riguardare il restyling delle camere e delle aree comuni, come ricordato dal direttore generale del Vila Baleira, Bruno Martins.

Leggi anche: Futura Vacanze

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook