Italy Where Else apre al mercato italiano

14/09/2020
15:04
 

Dopo oltre 20 anni di attività, Italy Where Else cambia pelle per ripartire. L’operatore specializzato in tour italiani per la clientela straniera, ha deciso di aprire la sua offerta anche al mercato nostrano. “Una scelta dettata dal particolare momento storico che stiamo vivendo, ma anche dalla voglia di far scoprire ai clienti italiani un’Italia diversa, più vera e per certi versi ancora nascosta”, spiega il t.o. in una nota.

Pubblicità

Italy Where Else ha investito pesantemente sul progetto, rinnovando il suo modus operandi e la sua offerta partendo dal suo team, con l’inserimento di Giuliano Cavalieri come nuovo responsabile commerciale e marketing.

Le novità di prodotto
Per quanto riguarda il prodotto, l’operatore ha creato nuovi tour dedicati a Roma, pensati per gli amanti dei viaggi, ma anche a chi pratica sport e ama la buona cucina italiana a chilometri zero. Ogni tour, spiega l’azienda, prevede infatti delle vere ‘esperienze di italianità’ che porteranno il cliente fuori dai classici schemi del tour organizzato.

Non solo visite guidate e percorsi turistici, quindi, ma proposte completamente personalizzabili che includono trekking in montagna, incontri con artisti e creativi del luogo, visite ad agricoltori e chef della zona, cooking class. E ancora esperienze, come caccia al tartufo, volo dell’angelo e visite private in antiche dimore storiche ancora chiuse al turismo di massa.

“Cerchiamo – sottolinea Cavalieri - di migliorare costantemente destinazioni già ampiamente presenti sul mercato, ma con quel pizzico di originalità che ci permettiamo di suggerire per distinguerci dai ‘classici’ ormai proposti e riproposti dove l’unica determinante è il prezzo non la qualità del servizio”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook