Valtur, il vaccino e i segnali che danno speranza

30/12/2020
11:02
 

Si respira aria di fiducia in casa Valtur per il nuovo anno. La speranza di un vaccino e la lieve ripresa delle prenotazioni fanno bene sperare per la ripartenza in primavera. Ripartenza che, secondo il presidente del Gruppo Nicolaus (cui fa capo il marchio), Roberto Pagliara (nella foto), potrebbe avvenire prima di quanto preventivato. "Sono sicuro che da fine marzo vedremo la luce", dice a TTG Italia. I segnali ci sono. "Posso dire che nelle ultime due settimane iniziamo a vedere una certa reattività - dichiara il manager -. Iniziano ad arrivare prime conferme sull'estate che, al 99,9 per cento, si farà. Del resto - sottolinea - c'è stata l'estate 2020, nonostante tutto".

Pubblicità

Prosegue su TTG Yearbook, online a questo link


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook