Incoming e outgoing, il prezzo di una ripresa inaspettata sul prossimo numero di TTG Magazine

10/06/2022
15:55
 

Una ripresa inattesa e per certi versi insperata, che ha obbligato il mondo del turismo incoming a un ‘extra lavoro’ per stare al passo con le richieste della clientela. Sul prossimo numero di TTG Magazine, in distribuzione e online sulla digital edition il 13 giugno, i t.o. tracciano una fotografia della ripartenza delle prenotazioni in Italia, che soprattutto in maggio hanno avuto un’impennata senza precedenti. E che si muovono con caratteristiche completamente anomale.

Pubblicità

Anche sul fronte outgoing i numeri stanno tornando ad avvicinarsi ai livelli pre-pandemia. A confermarlo Futura Vacanze, che registra il positivo andamento delle strutture all’estero e Ita Airways, che ha presentato il nuovo volo su Buenos Aires rinnovando l’impegno sul long haul.

Ripartenza anche delle destinazioni del Mediterraneo, come riconfermato dagli agenti di viaggi intervistati nell’inchiesta pubblicata sulla Travel Guide. Agenti che tuttavia sottolineano come la tendenza alle prenotazioni sotto data sia ancora una realtà con la quale fare i conti.

E ancora, il futuro del comparto emerge chiaro dalle parole del ceo di Ota Viaggi, Domenico Aprea che, intervistato dal direttore di TTG Italia Remo Vangelista, lancia un monito: “E’ necessario investire”.

Tutti i dettagli su questi e altri servizi sul prossimo numero di TTG Magazine del 13 giugno, in distribuzione e online sulla digital edition.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook