I Viaggi di Levi riprende la programmazione sulla Libia

di Lino vuotto
01/04/2010
13:28
Leggi anche: libia, Maurizio Levi
Pubblicità

"Una decisione che riapre le porte di una destinazione per noi importante". Maurizio Levi, titolare dell'operatore I Viaggi di Maurizio Levi, esprime così la sua soddisfazione per la decisione del governo libico di revocare il blocco dei visti iniziato a metà marzo. L'operatore, che alla Libia dedica un apposito catalogo, riprende così la programmazione sulla destinazione interrotta a metà marzo: "La Libia costituisce è un prodotto ventennale nella nostra programmazione - aggiunge Levi - ed il Paese risulta molto apprezzato dal mercato, anche per la possibilità che offre di scoprire uno dei tratti più affascinanti del Sahara con itinerari soft, basati su confortevoli strutture ricettive in pieno deserto". A causa della forzata interruzione, la programmazione sarà prolungata fino a metà maggio, con l'eliminazione dei supplementi camera singola per tutti i tour nel deserto e riduzioni di quota su alcune partenze.
 

Leggi anche: libia, Maurizio Levi

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook