Sesana, Brevivet: "Prenotazioni in crescita per la Terra Santa"

di Stefania Galvan
27/05/2011
11:47
Leggi anche: Brevivet, Terra Santa
Pubblicità

"La seconda parte della stagione sarà meglio della prima". Ne è convinto Giovanni Sesana, presidente Brevivet, che commenta l'andamento dei flussi turistici verso la Terra Santa: "L'anno scorso abbiamo spostato sulla destinazione 13mila turisti e pellegrini, perché quelli che proponiamo sono principalmente pellegrinaggi. Quest'anno staremo tra i 9mila e i 10mila; un risultato comunque soddisfacente. In particolare è in crescita il trend delle prenotazioni da agosto fino a novembre". Il tour operator ha mantenuto anche il charter da Bergamo: "Abbiamo anche diversificato i tour - aggiunge Sesana -. Abbiamo introdotto in catalogo "Ritorno in Terra Santa", un itinerario completamente nuovo, poi un altro tour di 10 giorni da Dan a Bersabea. Sono due novità che svilupperemo nei prossimi anni".

Leggi anche: Brevivet, Terra Santa

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook