British Airways, piano voli a rischio 24 ore prima del maxi sciopero

30/06/2017
15:18
 

Sono ore di attesa quelle che sta vivendo British Airways 24 ore prima dell’inizio dello sciopero di 16 giorni indetto dal sindacato Unite.

Pubblicità

Da domani il personale di flotta mista della compagnia Uk incrocerà le braccia per oltre due settimane per protestare sul mancato accordo sui salari e la compagnia è in cerca di soluzioni rapide per scongiurare disagi ai passeggeri. Il vettore è infatti in attesa del via libera del Dipartimento dei trasporti dell’Ue per poter prendere in prestito da Qatar Airways 9 velivoli A320 e A321, con i quali coprire le rotte che potrebbero subire cancellazioni.

Una mossa poco rassicurante per i passeggeri. Pochi giorni dopo l’annuncio dello stop da parte del sindacato Unite, la compagnia aveva assicurato che solo un limitato numero di voli sarebbe stato intaccato dalle agitazioni, ma ora la trepidazione del vettore per trovare l’appoggio di Qatar sembra lasciare intendere che l’operatività potrebbe essere messa in discussione.

Intanto il chief executive di Ba, Willie Walsh, assicura che “la maggior parte dei voli sarà garantita”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook