Eurowings: quando il low cost a lungo raggio viaggia in business

13/12/2017
11:22
Leggi anche: Eurowings

Una delle principali novità del 2018 potrebbe cambiare pelle nel giro di pochi mesi. Eurowings, uno dei primi vettori a lanciarsi nel business del lungo raggio in versione low cost, ha infatti annunciato il varo di una nuova classe di servizio, la BIZclass, proprio sui collegamenti no frills a lunga gittata. Si tratterà, in sostanza, di una business class, progettata però apposta per questa tipologia di voli. In ogni caso, Eurowings ha confermato le altre classi di servizio: Basic, Smart e Best.

Pubblicità

La nuova classe debutterà con l’orario estivo 2018 e sarà presentata in occasione dell’Itb di Berlino, a marzo del prossimo anno. Sarà disponibile da fine aprile, ma le prenotazioni verranno aperte in anticipo, anche se la data precisa deve essere ancora comunicata.

BIZclass offrirà una poltrona allungabile, un catering speciale e altri servizi ancora da annunciare.

Un low cost di lusso?
Anche il low cost, dunque, è conquistato dagli upgrade di servizio. Un processo che probabilmente va a inserirsi in quel cammino di avvicinamento tra compagnie tradizionali e mondo no frills, che va avanti ormai da qualche anno.

Il prodotto, comunque, è stato lanciato per venire incontro alle esigenze del mercato. “Sulle rotte con maggior traffico business, ad esempio quelle da Düsseldorf per gli Stati Uniti, New York, Miami e Fort Myers, vediamo una crescente domanda per un prodotto top” ha spiegato l’amministratore e Cco di Eurowings, Oliver Wagner. Sottolineando così come il concetto di low cost e BIZclass non siano in contraddizione.

Leggi anche: Eurowings

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook