Incondi, FlixBus: "Nel 2019 in Italia collegheremo 500 città"

07/02/2019
09:59
Leggi anche: Flixbus

“Al momento prevediamo di aggiungere 50 nuove città, ma il numero potrebbe crescere”. Andrea Incondi, managing director di FlixBus Italia, annuncia i piani di espansione del player in Italia, per il quale il mercato italiano è quello con il tasso di crescita più elevato.

Pubblicità

In un’intervista a firtsonline.info il manager sottolinea come lo scorso anno, “avessimo previsto inizialmente di arrivare a 350 città collegate, e ne abbiamo raggiunte 450 entro dicembre”. Le 50 new entry di quest’anno potrebbero, dunque, crescere progressivamente: “Le probabilità che questo accada - preannuncia Incondi - sono molto alte”.

Per quanto riguarda, invece, le connessioni internazionali, FlixBus prevede un potenziamento dei collegamenti con Spagna, Francia, Svizzera e Germania, “ma anche qui - conclude - abbiamo ragioni di pensare che il bilancio di fine anno supererà di gran lunga le aspettative”.

Leggi anche: Flixbus

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook