Scioperi di ottobre:
le giornate nere
dei trasporti

01/10/2020
08:01
 

Mentre l’industria dei viaggi prova timidamente a ripartire, chiedendo chiarezza e soluzioni rapide per favorire gli spostamenti, il mondo dei trasporti torna a fare sentire la sua voce. Il bollettino degli scioperi di ottobre del Ministero dei Trasporti prevede due giornate particolarmente calde per il comparto, che coinvolgeranno diverse categorie.

Pubblicità

Come ogni autunno, il calendario delle agitazioni prevede una giornata di sciopero generale, che coinvolgerà tutti i segmenti, pubblici e privati. Il 22 ottobre, per 24 ore, aeroporti, servizi ferroviari, di trasporto pubblico locale e marittimo incrocieranno quindi le braccia su scala nazionale.

Il giorno successivo, 23 ottobre, sarà la volta del personale Enav di stanza a Verona, a Ciampino e Milano Linate. I dipendneti si fermeranno per quattro ore, dalle 13 alle 17.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook