Ryanair e la base di Torino: due milioni di pax nel primo anno

02/12/2022
09:39
 

Due milioni di passeggeri nel primo anno di attività come base operativa e rilancio nell’inverno con sei rotte in più. E’ un bilancio positivo quello tracciato da Ryanair e l’aeroporto di Torino Caselle nel corso della presentazione dello schedule invernale, che prevede un totale di 34 rotte da parte del vettore low cost.

Pubblicità

“Dopo aver trasportato 2 milioni di passeggeri dall’apertura della base un anno fa – commenta il country manager Mauro Bolla - e quasi 13 milioni dal primo volo a Torino nel 1999, Ryanair continua a crescere e a offrire più scelta e maggior affidabilità ai suoi clienti italiani”.

Per quanto riguarda le novità invernali, queste sono tutte in direzione estero: Stoccolma, Vilnius, Manchester, Billund, Praga e Breslavia. “Grazie agli investimenti di Ryanair – aggiunge l’a.d. di Torino Airport Andrea Andorno -, l’aeroporto di Torino è ripartito con un numero di destinazioni mai così ampio, che hanno aperto nuove occasioni di mobilità per il territorio e per i flussi di turismo incoming in Piemonte, permettendo allo scalo di registrare il suo record di traffico nel mese di agosto”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook