Via libera del cda Iberia alla fusione con British

di Lino vuotto
12/11/2009
16:18
Leggi anche: British, fusione, Iberia
Pubblicità

La fusione tra Iberia e British Airways sembra ormai imminente. Il consiglio di amministrazione di Iberia avrebbe infatti dato il via libera alla fusione con compagnia britannica. Secondo quanto riporta l'edizione online del quotidiano iberico El Pais, i termini dell'accordo prevedono la sede della nuova compagnia a Londra; il presidente sarebbe Antonio Vazquez, attuale
presidente dell'aviolinea spagnola. In rappresentanza di British Airways, invece, Willie Walsh, che occuperebbe la stessa carica in un nuovo Consiglio nel quale entrambe le imprese avrebbero lo stesso numero di rappresentanti. L'attuale presidente di British Airways, Maritn Broughton, sarebbe vicepresidente. Secondo le fonti di "El Pais", Iberia deterrebbe il 45% della nuova compagnia e la British Airways il restante 55%: entrambe manterrebbero il proprio marchio.

Leggi anche: British, fusione, Iberia

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook