Italiano il primo progetto per posti in piedi in aereo

di Lino vuotto
10/09/2010
21:00
Leggi anche: Ryanair, o'leary
Pubblicità

Viaggiare in piedi per riempire di più gli aerei pur facendo pagare prezzi più bassi. L'idea è stata lanciata qualche tempo fa da Michael O'Leary e c'è stato chi ha subito preso al volo la possibilità di business. Si tratta di un'azienda italiana specializzata, la Aviointeriors, che ha presentato oggi un progetto per il primo sedile di questo tipo, denominato SkyRyder. Secondo i creatori il sedile consentirebbe una postura simile a quella assunta su una moto e permetterebbe di risparmiare molto spazio, aumentando il numero dei passeggeri.

Leggi anche: Ryanair, o'leary

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook