Le navi Saremar pronte a partire dal 15 giugno

di Stefania Galvan
20/05/2011
09:41
Leggi anche: Traghetti, Ugo Cappellacci
Pubblicità

Prende il via l'avventura della Saremar, la società di navigazione controllata al 100% dalla Regione Sardegna. La prima partenza è prevista per il 15 giugno alle ore 23 dal porto di Civitavecchia con destinazione Golfo Aranci (Olbia). Dal 20 giugno sarà anche operativa la tratta Porto Torres-Vado Ligure (Savona), mentre sono allo studio altre due rotte, da Olbia a Livorno e da Cagliari a Civitavecchia. Le navi, 'Dimonios' e 'Scintu', potranno ospitare fino a 836 passeggeri e circa 250 auto. Le tariffe saranno uguali sia per i residenti sardi, sia per i turisti e partiranno da 21 euro per la tratta Civitavecchia-Golfo Aranci per un posto ponte, 45 euro in cabina, 50 euro per l'auto. Prezzi che si attestano, ha spiegato il governatore della Regione, Ugo Cappellacci, al di sotto del 50% della media delle attuali tariffe medie. Ad agosto i biglietti subiranno un aumento: sino  35 euro per il posto ponte, 65 euro per la cabina e 60 per l'auto. Le prenotazioni si apriranno oggi.

Leggi anche: Traghetti, Ugo Cappellacci

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook