Statistiche Iata 2012: Ryanair, Lufthansa e easyJet sul podio

19/06/2013
10:41

Ryanair, Lufthansa e easyJet. Sono queste le prime tre compagnie aeree al mondo per numero di passeggeri movimentati secondo le World Air Transport Statistics  2012 della Iata.

Pubblicità

La compagnia aerea guidata da Michael O'Leary si aggiudica la testa della graduatoria, con 79,6 milioni di pax complessivi, distanziando nettamente il colosso tedesco, che chiude il periodo con un computo totale di 50,87 milioni di passeggeri. La concorrente low cost britannica, invece, archivia il 2012 con volumi di traffico pari a 44,6 milioni di pax.

Un risultato che attesta la validità, nonostante le critiche che talvolta possono incassare, del modello low cost europeo. Scorrendo la top ten della Iata, infatti, nessun altro vettore no frills rientra tra le grandi. In quarta posizione si piazza infatti Emirates, con 37,7 milioni di pax, poi le tre europee Air France, British Airways e Klm. Bisogna scendere sino all’ottava posizione per incontrare una compagnia americana, vale a dire United, che nel 2012 ha movimentato 24,8 milioni di pax. Chiudono la top ten Air Berlin, con 23,1 milioni di passeggeri, e Turkish Airlines.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook