American Express: il bleisure, questo sconosciuto

28/03/2019
15:31
 

Il bleisure è la tendenza del momento per i viaggi d’affari. Ma molte aziende sembrano non conoscerlo a fondo. È quanto emerge da una ricerca diffusa da American Express e realizzata da diciottofebbraio, società di consulenza specializzata nel segmento del business travel, intervistando 104 aziende clienti.

Pubblicità

Stando ai risultati, solo il 14,3% degli intervistati ha saputo dare una definizione corretta di bleisure, ovvero la combinazione tra viaggi d’affari e leisure. La maggioranza del campione, precisa ancora la nota di American Express, ha associato il termine con i programmi fedeltà.

Sotto il profilo della dimensione delle aziende, quelle di medie dimensioni si dimostrano più accomodanti verso questo fenomeno, mentre il 44% delle imprese con più di 5mila dipendenti si è dimostrato più sensibile all’efficienza nei costi di trasferta.

L'economia condivisa e i Millennial
Lo studio ha anche affrontato il tema della sharing economy nel mondo del business travel italiano. Stando ai risultati, questa tipologia di prodotto stenta in realtà ad affermarsi, restando appannaggio più che altro delle scelte personali dei singoli dipendenti.

In percentuale, il 42,3% delle aziende afferma di usare solo alcune delle soluzioni disponibili. Ma le cose potrebbero cambiare grazie ai Millennial che, per il 36,2% delle aziende, hanno un ruolo di influenzatori sulle politiche gestionali delle imprese; inoltre, nell’’87% dei casi il ruolo dei Millenial è visto in modo positivo in termini di innovazione dei servizi.

Il format Business Travel 360
Carlo Liotti, vice president & gm Italy and Spain di American Express Global Commercial Services, commenta: “La ricerca ha evidenziato importanti trend di un settore in pieno fermento e crescita economica. La generazione dei millennials si rivela un vero motore del cambiamento: sono i primi utilizzatori della sharing economy, anche per i viaggi d’affari”.

Il manager spiega inoltre come la ricerca si inserisca all’interno di un progetto più ampio: “La gestione dei viaggi d’affari non è ancora sistematizzata all’interno delle aziende. Per questo motivo American Express ha ideato il format Business Travel 360: un percorso integrato di aggiornamento su temi specifici e di frontiera, finalizzato a stimolare il confronto e la discussione tra i vari attori ed offrire loro la possibilità di edificare una rete di networking”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook