Beachcomber porta le agenzie italiane alla scoperta dei resort a Mauritius

di Adriano Palazzolo
29/11/2017
11:39
Leggi anche: beachcomber

Si chiama Beachcomber Discovery Italy ed è il primo educational tour per agenzie italiane che la catena di resort ha organizzato per una trentina di agenzie di viaggi in partnership con Alpitour per scoprire le meraviglie di Mauritius.

Pubblicità

Un format che Beachcomber ha già sperimentato in altre occasioni con formule diverse e per altri mercati (Francia e Regno Unito) e che per la prima volta mette l'Italia al centro con un focus specifico su alcune strutture del gruppo: lo Shandrani Beachcomber Resort e spa, Dinarobin Beachcomber Golf Resort e spa, il Paradis, il Mauricia e il Troux aux Biches.

Il tour, che TTG Italia sta seguendo in loco, comprende anche una serie di 'Beachcomber experiences' - alcune ancora segrete per i partecipanti - che in questi giorni avranno modo di immergersi a 360° nella cultura, le tradizioni, le usanze, la cucina e le attività che l'isola offre.

A Mauritius la stagione estiva è appena iniziata e il primo resort visitato nel corso dell'educational tour in questi giorni (lo Shandrani) ha al momento un tasso di occupazione del 100%, mentre il Paradis al momento è pieno all'83%.

Leggi anche: beachcomber

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook