La nuova vita di Ibis, il brand alberghiero cambia pelle

01/02/2019
09:02
Leggi anche: Ibis, AccorHotels

L’intenzione dichiarata è quella di rivoluzionare “gli standard degli hotel economici offrendo ai viaggiatori e ai residenti locali un'esperienza totalmente nuova”. Così Ibis, brand economy della galassia AccorHotels, annuncia l’evoluzione che sta lanciando nelle sue strutture nel mondo.
L’idea è quella di accogliere i visitatori in un vero e proprio life-hub, dove clienti e residenti possono incontrarsi senza vincoli.

Pubblicità

Così, la reception, considerata sino ad oggi elemento simbolico di un hotel, scompare e gli ospiti all’arrivo faranno il check in con un membro dell'ibis Smile Team al bar o nel comfort della hall. Per questo nei prossimi mesi tutti gli ibis verranno dotati di tablet e di una soluzione mobile (PSM FOLS Mobile) per permettere di creare un clima più rilassato e friendly nell’accoglienza degli ospiti.

Il modello di accoglienza evolve anche passando a un approccio flessibile e personalizzato, reso possibile attraverso 3 nuovi concetti di design: da un lato, un concetto di aprtura verso l’esterno, dove il bar diventa il protagonista dell’hotel, dall’altro la possibilità di una maggiore flessibilità anche per le camere.

Gli ibis infatti avranno la possibilità di scegliere tra camere capaci di ospitare da 1 a 6 persone, oppure possono optare per la Smart Room che, grazie alle sue grandi dimensioni e agli arredi funzionali, offre accessibilità, benessere, comfort e sicurezza per tutti.

Inoltre, nel 2019 negli hotel ibis si terranno oltre 100 esibizioni musicali dal vivo.

Leggi anche: Ibis, AccorHotels

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook