Baglioni rimanda a ottobre la riapertura dell’hotel alle Maldive

17/06/2020
14:43
 

Baglioni Hotels & Resorts ha deciso di rimandare la riapertura del Baglioni Resort Maldives, il cinque stelle inaugurato lo scorso anno sull’isola di Maagau, a 40 minuti di idrovolante dalla capitale Malè.

Pubblicità

“A seguito della delicata situazione globale in continua evoluzione - spiega l’azienda -, dell’apertura delle Maldive ancora incerta e dopo aver esaminato attentamente tutte le opzioni disponibili in queste circostanze eccezionali, è stata presa la decisione di sospendere ulteriormente le operazioni fino al 30 settembre 2020”.

Il Baglioni Resort Maldives riaprirà dunque l’1 ottobre 2020 garantendo un protocollo certificato che include, tra l'altro, la sanificazione di tutte le superfici, oltre a un programma aggiuntivo di pulizie giornaliere da parte del personale che, ovviamente, indosserà dispositivi di protezione individuale e sarà soggetto, così come i clienti, a misurazione della temperatura corporea. Il servizio di colazione sarà à la carte, in sostituzione del più tradizionale buffet, o in camera. Nei ristoranti, poi, sarà garantito il distanziamento sociale.

Gli interventi
"Abbiamo ultimato le 30 water villa che mancavano e anche la suite presidenziale - spiega il ceo di Baglioni Hotels & Resorts, Guido Polito - e inoltre abbiamo trasformato alcune beach villa in family villa, venendo incontro alle esigenze del nostro target preferenziale: quello delle famiglie con bambini".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook