L’ora di risolvere il problema dell’overtourism: il caso della Toscana

27/10/2020
11:15
 
Pubblicità

Il Paese è ancora nella morsa dell'emergenza Covid-19. E l'inizio di una seconda ondata ha forse smorzato le speranze di una ripresa vicina, ma non bisogna lasciarsi vincere dalla paura. Anzi, ora più che mai, bisogna sfruttare i momenti di 'stop' che impone la pandemia per uno scatto di coraggio, progettando il futuro e provando a cambiare quella che nell'era pre-Covid era una criticità insuperabile. È ciò che, ad esempio, ha scelto di fare la Toscana. La Regione non si è mai fermata lavorando sull'immaginario, con la campagna 'Toscana, Rinascimento senza fine', e su un prodotto innovativo, che possa aprire la strada a... (continua nella digital edition)


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook