Semestre da record per le Fiji, boom dei Paesi emergenti

di Stefania Galvan
09/09/2010
09:20
Leggi anche: Australia, Cina, Fiji, Josefa Tuamoto
Pubblicità

Per il terzo mese consecutivo le Fiji raggiungono cifre da primato. Secondo i dati rilasciati dl Fiji Bureau of Statistics nel mese di luglio l'arcipelago ha ospitato 55.995 visitatori, superando il precedente record di 52.795 arrivi registrato a giugno 2006. Le cifre di giugno portano il computo totale dei sei mesi a quota 272.520, bruciando il precedente primato di 270.856 turisti registrato per i primi sei mesi del 2008. Particolarmente forte l'incremento di arrivi dall'Australia, a più 48,3% sul 2009 "ma - fa notare il ceo di Tourism Fiji, Josefa Tuamoto - incomincia a diventare importante l'apporto di mercati emergenti come quello cinese, a più 31,3% sul semestre 2009, e quello indiano, che ha riportato un aumento del 28,6%". Dall'Europa il traffico è aumentato del 3%.

Leggi anche: Australia, Cina, Fiji, Josefa Tuamoto

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook