Compagnia delle isole si aggiudica Siremar per 69 milioni

di Stefania Galvan
18/10/2011
09:46
Leggi anche: Siremar, salvatore lauro
Pubblicità

Compagnia delle isole (Cdi), spa che fa capo all'armatore Salvatore Lauro, si è aggiudicata per 69 milioni Siremar, la società regionale ex Tirrenia che effettua i collegamenti con le isole della Sicilia. Il ministro dello Sviluppo Economico Paolo Romani ha approvato, su parere conforme del Comitato di Sorveglianza, l'assegnazione. "Siamo molto soddisfatti del buon esito della trattativa - commenta Salvatore Lauro, presidente del Cda di Compagnia delle Isole - e ansiosi di iniziare a lavorare per riportare la Siremar ai massimi livelli di qualità e affidabilità nell'interesse delle comunità isolane tutte, garantendo ad esse la mobilità e il supporto allo sviluppo economico. Il piano industriale che abbiamo presentato al Ministero prevede una serie di importanti investimenti, sia sui mezzi veloci che sulle navi". Lauro ha sottolineato anche come sia stata posta particolare attenzione al 'fattore lavoro' "assicurando il mantenimento degli attuali livelli occupazionali, sia per quanto attiene gli amministrativi che il personale addetto alla navigazione". La flotta Siremar è composta da 7 traghetti, 2 navi veloci e 10 aliscafi.

Leggi anche: Siremar, salvatore lauro

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook