Tutti i piani di Patanè, piccoli t.o., traghetti ed Estremo Oriente su TTG magazine

13/07/2015
15:32

Dai progetti di Luca Patanè e del suo Gruppo Uvet, passando per l’avanzata dei piccoli tour operator e le strategie delle compagnie di navigazione in vista dell’alta stagione e arrivando, infine, all’evoluzione del prodotto Estremo Oriente.

Pubblicità

Il numero 27 di TTG magazine, in distribuzione da oggi e disponibile anche online, affronta diversi temi, spaziando dal mondo della distribuzione a quello della produzione.

Si parte con Luca Patanè che racconta i progetti di crescita di Uvet a tutto campo: dopo l’evento per la stampa svoltosi nei giorni scorsi al Santo Stefano Resort, le linee guida sono chiare. Incoming, Expo e business travel sono le tre strade su cui il patron di Uvet ha focalizzato gli investimenti. Con una novità concreta che arriverà entro la fine del mese: il debutto di Tripitaly, progetto dedicato proprio al segmento inbound.

Sul fronte della produzione, un ampio approfondimento è poi dedicato al fenomeno emergente dei piccoli tour operator. Un’armata che negli ultimi mesi ha vista nascere diverse new entry e che, seppur lentamente, sta guadagnando spazi di mercato.

Le ragioni? Tra queste la flessibilità del modello, che consente ai ‘piccoli’ di rispondere velocemente alle esigenze della clientela, con proposte personalizzate e originali. E spesso si tratta di realtà che derivano proprio dall’attività di micro tour operating dei dettaglianti.

Sono sempre i tour operator, i protagonisti del servizio che questo numero di TTG Italia dedica al prodotto Estremo Oriente. Un’area su cui la domanda è ben solida, testimoniata anche dagli investimenti sempre più consistenti delle compagnie aeree. Fenomeno, questo, che rende la regione più accessibile sia sul fronte dei collegamenti, sia su quello tariffario.

Infine, il mondo dei traghetti: alle soglie dell’altissima stagione, le compagnie di navigazione sono ottimiste per l’andamento delle prossime settimane, specialmente per quanto riguarda le rotte che solcano il Mar Tirreno. Leggete qui come i vari player hanno calibrato le tariffe e quali sono le strategie di vendita che hanno scelto di mettere in campo.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook