Maurizio Levi: "Più sono strani e più li vendiamo"

13/07/2016
11:53
Leggi anche: Maurizio Levi

"Più i viaggi sono strani e più li vendiamo": Maurizio Levi (nella foto), titolare del t.o. che porta il suo nome, commenta così l'andamento delle vendite.

Pubblicità

L'operatore ha lanciato come novità del catalogo estivo un tour in Afghanistan, nella regione denominata Corridoio di Wakhan: "L'abbiamo venduto subito e la cosa interessante è che solo una minima parte sono clienti repeater: il resto è gente che non ha mai viaggiato con noi".

Morale: nel mercato c'è richiesta di viaggi unici e originali, tanto che le prossime new entry, inserite nella versione invernale del catalogo, saranno un combinato Giappone e Corea e il Sahara occidentale in Marocco, "dove saremo gli unici ad andare". O. D.

Leggi anche: Maurizio Levi

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook