Virgin Voyages e la rivoluzione in crociera su Scarlet Lady

09/11/2018
09:38
Leggi anche: Virgin

Niente orari, niente posti assegnati o abbigliamento formale. Anche sul fronte dell’offerta gastronomica le navi di Virgin Voyages rivoluzioneranno l’impostazione generale del comparto crocieristico.

Pubblicità

La compagnia creata dal magnate Richard Branson, che debutterà nel 2020 con la prima nave Scarlet Lady, punta a differenziarsi dai competitor in ogni suo aspetto e ora svela i particolari di come sarà la parte legata a pranzi e cene a bordo. A partire dagli orari, con un’apertura che sarà praticamente continua fino a tarda notte e dalle primissime ore del mattino.

Riviste le regole
I flussi nei ristoranti di bordo saranno quindi maggiormente liberi e senza particolari regole; inoltre verrà eliminato l’utilizzo della plastica usa e getta con l’obiettivo di trasformarsi anche nelle navi più ‘pulite’ del sistema crocieristico.

Per quanto riguarda nello specifico Scarlet Lady, che sarà posizionata a PortMiami per itinerari ai Caraini ‘adults only’, tra le peculiarità ci sarà il ristorante Wake posizionato a poppa con una splendida vista sulla scia della nave. Previsti inoltre anche locali di cucina italiana, coreana, messicana o vegetariana.

Leggi anche: Virgin

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook