Costa Firenze, a ottobre 2020 la seconda nave pensata per la Cina

06/05/2019
11:44
 

Porterà il nome di Costa Firenze ed entrerà in servizio a ottobre del 2020 la nuova nave di Costa Crociere dedicata al mercato cinese. Gemella di Costa Venezia, inaugurata nel marzo scorso, è attualmente in costruzione nei cantieri Fincantieri di Marghera.

Pubblicità

Una volta in attività potrà ospitare oltre 5.200 passeggeri e avrà una stazza lorda di 135.500 tonnellate. Pensata, come la sua gemella, per il mercato del Dragone, la nave, prima di essere posizionata in Asia, rimarrà nel Mediterraneo per l’intero mese di ottobre 2020. “Visto il successo riscosso dalle crociere inaugurali di Costa Venezia, abbiamo deciso di tenere Costa Firenze nel Mediterraneo per un mese intero prima del suo posizionamento in Asia – ha spiegato Neil Palomba, direttore generale di Costa Crociere -. Costa Firenze fa parte di un piano di espansione del Gruppo Costa che comprende un totale di 7 nuove navi in consegna entro il 2023, per un investimento complessivo di oltre 6 miliardi di euro. La prossima nave ad entrare in servizio, ad ottobre 2019, sarà Costa Smeralda, un vero e proprio omaggio al meglio dell’Italia e alle nostre eccellenze”.

Gli itinerari
Le crociere saranno disponibili per la prenotazione già a partire da domani. Si tratta di 5 itinerari nel Mediterraneo dai 5 ai 7 giorni e una crociera di posizionamento in Cina di 51 giorni. La prima crociera salperà il 1° ottobre 2020 da Trieste con destinazione Savona, toccando Bari, Barcellona e Marsiglia. L’8 ottobre 2020, invece, la nave lascerà Savona per una crociera breve diretta a Barcellona e Marsiglia. Il 12, 19 e 26 ottobre 2020 Costa Firenze partirà da Savona per 3 crociere di una settimana che comprendono Napoli, Messina, Valencia, Barcellona e Marsiglia.

La prima crociera in Asia
L’itinerario di posizionamento in Cina durerà 51 giorni. Inizierà a Savona il 2 novembre 2020 e terminerà ad Hong Kong il 22 dicembre 2020. La nave farà tappa a Dubai, attraverso il Canale di Suez e il Mar Rosso, toccando Napoli, Messina, Grecia, Israele, Giordania e Oman. Raggiungerà poi India, Sri Lanka, Indonesia e Malesia. L’ultima parte della crociera sarà dedicata all’Estremo Oriente. L’itinerario potrà essere anche suddiviso in tre diverse tratte combinabili tra loro: Savona-Dubai (19 giorni), Dubai-Singapore (20 giorni) e Singapore-Hong Kong (14 giorni).

La nave
Come la sua gemella, la nuova nave, che si ispira al capoluogo toscano, “ha l’obiettivo – ha spiegato Mario Zanetti, direttore generale di Costa Group Asia - di portare la bellezza dello stile di vita italiano agli ospiti cinesi, offrendo loro un’autentica esperienza di vacanza italiana. Insieme a Costa Venezia, l’arrivo di Costa Firenze contribuirà a rafforzare la crescita dell'industria crocieristica cinese ".


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook