Club Med: richieste
in impennata
per la vacanza
in montagna

19/07/2019
08:03
Leggi anche: Club Med

È il classico prodotto ancora sottovalutato in adv ma sul quale sta puntando un gigante come Club Med: la montagna estiva si sta rivelando la vera protagonista della stagione calda in corso.
Rispetto al 2018, conferma Eyal Amzallag (nella foto), managing director per il Sud Europa del t.o., "le prenotazioni per la montagna estiva sono cresciute del 27 per cento". E non si tratta di un ripiego nei periodi di spalla visto che "il picco si registra per i mesi di luglio e agosto".

Pubblicità

Pragelato il best seller
La destinazione best seller in Italia è Club Med Pragelato Vialattea, che da solo corrisponde a due terzi delle prenotazioni sulla montagna "e segna un aumento rispetto all'estate scorsa del 48 per cento". Seguono Valmorel e Grand Massif Samoëns Morillon, resort aperto da meno di due anni con un focus sulle famiglie.

Target famiglie in pole position
Del resto, questo è il target preferenziale del prodotto montagna estiva: le famiglie con bambini, in aumento del 41 per cento, seguite dalle coppie (più 32 per cento). Merito di un programma di attività che spaziano dalle attività sportive, come percorsi di hiking, scuola di trekking, mountain bike e nordic walking, alle esperienze gourmet dedicate alla cucina locale, fino alle Spa, in collaborazione con brand internazionali come Payot a Pragelato, Carita a Valmorel e Grand Massif Samoëns Morillon e Cinque Mondes a Les Arcs Panorama.
Oriana Davini
O

Leggi anche: Club Med

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook