Dormire tra gli alberi, l'idea dello svedese Treehotel

14/11/2019
13:06
Leggi anche: Lapponia

Il Diamante, Le Vie del Nord e Blueberry Viaggi. Sono questi i tre operatori che programmano soggiorni in uno degli hotel più spettacolari della Scandinavia. Stiamo parlando del Treehotel, la struttura di sette camere costruita tra gli alberi nel villaggio di Harads in Lapponia svedese, appena a Sud del Circolo Polare Artico.

Pubblicità

Le camere sono di dimensioni diverse e hanno ognuna un design unico e particolare. Il Mirrorcube, ad esempio, è un nascondiglio tra gli alberi, mimetizzato da pareti a specchio che riflettono i dintorni. La camera Bird's Nest, invece, ha l’aspetto di un gigantesco nido d’uccello, mentre la 7th room, la più grande e nuova, è una suite creata su diversi livelli.

Molte camere hanno vista sul fiume Luleå e la 7th room ha anche finestre panoramiche e lucernario per guardare l’aurora boreale. Nella Treehotel Guesthouse si trovano ristorante, bar, camino, sauna e relax.

Le attività e le proposte dei t.o.
Il Treehotel è aperto tutto l'anno e offre attività per tutte le stagioni: dalle escursioni in slitta trainata da cani e motoslitte, al safari alle alci, dai tour su motoslitte a caccia di aurore boreali al corso per imparare a fotografare l'aurora boreale. Tra gli sport la pesca sul ghiaccio, lo sci di fondo, le ciaspolate e lo yoga sul ghiaccio. Imperdibile, poi, l'esperienza di una cena in una tenda riscaldata sul fiume Lule ghiacciato, illuminato da torce e candele e, con un po’ di fortuna, dall'aurora boreale.

Il Diamante propone un viaggio individuale self drive con un itinerario di cinque giorni con pernottamento, oltre che al Treehotel, anche a Luleå sul Golfo di Botnia. Viaggi individuali di 5 giorni anche per gli altri due operatori.

Leggi anche: Lapponia

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook