Fosun pronto per il dopo Covid: forti investimenti sul turismo

21/09/2020
12:56
 

Mentre il mondo del turismo organizzato si interroga su come affrontare e superare la crisi Covid, c’è chi ha già le idee molto chiare e prepara l’avanzata a livello globale. Il colosso cinese Fosun ha annunciato forti investimenti nella divisione tourism, con cui intende sviluppare ulteriormente il marchio Thomas Cook e Club Med.

Pubblicità

Per quanto riguarda il primo, nei piani del fondo ci sarebbe, oltre al rilancio dell’azienda sul web, la creazione di ‘concept store’ e di una piattaforma lifestyle che insieme alla prenotazione di biglietti offra intrattenimento e altri servizi.

Club Med
È invece sull'espansione il focus del fondo, la cui tabella di marcia prevede la realizzazione 10 nuovi resort da commercializzare entro la fine del 2022.

In Cina, è stato inoltre lanciato un nuovo marchio: Club Med Joyview, dedicato agli short break.

Fiducia nella ripresa
Il Gruppo è fiducioso per il dopo Covid. Secondo l’amministratore delegato Jim Qian, “le aziende in grado di sopravvivere a questa crisi saranno molto più forti delle altre, poiché avranno dimostrato di essere efficienti”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook