"Aiuti illegali ad Airbus per 22 miliardi di dollari": Wto condanna l'Ue

23/09/2016
09:20
Leggi anche: Airbus, Unione europea

La World Trade Organization ha condannato l’Unione europea per i sussidi forniti ad Airbus. Gli aiuti, pari a 22 miliardi di dollari, sono stati giudicati illegittimi dal comitato per la compliance del Wto, che ha parlato di “danno reale e sostanziale” alla concorrente americana Boeing.

Pubblicità

“È una vittoria per gli Usa e per i nostri lavoratori” ha commentato Michael Froman, ministro del Commercio americano. Gli fa eco il ceo di Boeing, Dennis A. Muilenburg: “La decisione finalmente chiama Ue e Airbus a rispondere delle loro trasgressioni delle leggi globali sul commercio”.

Secondo la Boeing, gli Usa potrebbero richiedere 10 miliardi di dollari di danni alla Ue come compensazione per gli aiuti trasferiti ai concorrenti. Come riporta il Washington Post, il Wto aveva già ordinato nel 2011 la sospensione di questi sussidi, che soltanto nel biennio 2012-2013 sarebbero costati alla Boeing almeno 400 vendite in meno nel mondo.

Leggi anche: Airbus, Unione europea

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook