Air Dolomiti:
più rotte dall’Italia
per l’estate

26/02/2019
13:04
Leggi anche: Air Dolomiti

Estate di espansione per Air Dolomiti. La compagnia del gruppo Lufthansa ha annunciato una serie di novità in vista della summer 2019, ampliando l’operativo da alcuni scali italiani e introducendo alcune nuove rotte.

Pubblicità

In particolare, il vettore lavorerà sulle direttrici che collegano la Penisola agli scali di Monaco e Francoforte. Da Torino, Air Dolomiti volerà verso lo scalo bavarese 5 volte al giorno da lunedì a venerdì e 3 volte il sabato e la domenica, per un totale di 31 frequenze settimanali. Sempre da Caselle, sono in programma inoltre 4 voli al giorno (28 frequenze settimanali) per Francoforte. Da Pisa, invece, decollerà 2 volte al giorno per Monaco di Baviera.

I nuovi collegamenti si andranno ad aggiungere a quelli operati su Monaco di Baviera da Verona, Venezia, Firenze, Bologna e Bari.

Gli accordi con Lufthansa
Per quando riguarda la collaborazione con Lh, le novità riguardano i voli Malpensa-Monaco (2 voli al giorno dal lunedì al venerdì e 1 al giorno il sabato e la domenica), Firenze-Francoforte (3 voli al giorno), Monaco-Graz (2 voli al giorno dal lunedì al venerdì e 1 volo al giorno il sabato e la domenica) e Francoforte-Linz (1 volo al giorno).

Dall’estate, inoltre, Air Dolomiti lancerà anche i voli da Genova e Trieste su Monaco, che sarò collegato una volta la settimna anche con Ancona, Cagliari, Catania e Palermo.

Inoltre, per conto di Lh, volerà anche da Monaco per diverse destinazioni come Birmingham, Bilbao, Bruxelles, Cluj, Copenhagen, Göteborg, Nizza, Marsiglia, Lussemburgo, Praga, Tolosa, Lione.

“Con l’operativo estivo rafforziamo la presenza sul territorio italiano e proseguiamo il nostro piano di crescita iniziato l’anno precedente - commenta Joerg Eberhart, presidente & ceo di Air Dolomiti  -. Stiamo attualmente selezionando personale e la nostra flotta si sta progressivamente ampliando: ora operiamo con 13 macchine”

Leggi anche: Air Dolomiti

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook