Da Manhattan al Jfk in 6 minuti: arriva il progetto del taxi volante

16/05/2019
17:23
 

I tempi sarebbero ridotti di un decimo, ma il costo resterebbe identico: se il progetto del ‘taxi volante’ di Lilium dovesse diventare realtà potrebbe realmente modificare la mobilità nelle metropoli. Secondo le prevsioni, infatti, il mezzo sarebbe in grado di portare i clienti dall’aeroporto Jfk al centro di Manhattan in soli 6 minuti, al posto dell’ora richiesta con lo spostamento in taxi ‘terrestre’. Ma il prezzo della corsa, secondo le stime, sarebbe pressoché invariato: tra i 70 e gli 80 dollari.

Pubblicità

Il progetto, come riporta corriere.it, per ora è ancora alle prime fasi: dopo i test positivi del prototipo a 2 posti ora la società sta mettendo alla prova quelli da 5 posti (incluso il pilota). Il piccolo aeroplano dovrebbe essere in grado di arrivare alla velocità di 300 chilometri orari, muovendosi grazie a 36 motori elettrici.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook