Alta tensione ad Hong Kong, bloccato e poi riaperto l'Airport Express

02/09/2019
10:15
 

È stato riaperto alle 22,30 ora locale l’Airport Express, il treno ad alta velocità che collega l’aeroporto di Hong Kong e il centro dell’ex colonia britannica, protagonista da ormai 13 settimane di periodici scontri tra i manifestanti antigovernativi e le forze dell’ordine.

Pubblicità

Ieri migliaia di manifestanti hanno paralizzato il traffico per l’aeroporto, bloccando strade e anche la linea ferroviaria dell’Airport Express in quella che è stata una delle giornate di contestazione più violente dall’inizio delle proteste.

Il servizio ad alta velocità è stato improvvisamente sospeso, mentre i manifestanti hanno issato barricate al terminal di autobus dell’aeroporto. Le immagini diffuse dai media mostrano il personale dello scalo e i viaggiatori mentre raggiungono a piedi lo scalo in mezzo al traffico congestionato, trascinando le valigie.

L’Autorità aeroportuale (AA) ha dichiarato che il traffico tra l’aeroporto e la città sta gradualmente tornando alla normalità. Circa una ventina i voli cancellati.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook