Elezioni e referendum, le agevolazioni su voli e aerei per raggiungere i seggi

16/09/2020
14:59
 

Scattano le agevolazioni per chi dovrà raggiungere i seggi per le Elezioni regionali e il referendum costituzionale. In vista del voto del 20 e 21 settembre e dell’eventuale turno di ballottaggio il 4 e 5 ottobre, compagnie aeree, di navigazione e vettori ferroviari hanno rinnovato l'intesa con il Ministero dell'Interno per supportare la partecipazione all’appuntamento elettorale e referendario.

Pubblicità

Nel caso di Alitalia, gli elettori che voleranno con la compagnia, possono usufruire di uno sconto sul biglietto aereo per un volo nazionale (andata e ritorno) utilizzato per recarsi presso la sede del seggio elettorale. Al momento dell’imbarco bisognerà esibire la tessera elettorale o una dichiarazione sostitutiva. Al ritorno, invece, sarà necessario esibire la tessera elettorale timbrata.

Treni
Per quanto riguarda i treni, Trenitalia prevede per i residenti in Italia uno sconto del 70% sul prezzo Base per i treni media-lunga percorrenza nazionale (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity e IntercityNotte) e servizio cuccette; e del 60% sui treni regionali.

Per i residenti all'estero è prevista la tariffa Italian Elector (viaggi internazionali da/per l'Italia a bordo dei treni Eurocity Italia-Svizzera).

Italo garantisce invece riduzioni del 60% sul prezzo del biglietto e Trenord sconti del 60% sulle tariffe regionali.

Via mare
Per quanto riguarda i servizi di navigazione, Tirrenia garantirà una riduzione del 60% sulla tariffa ordinaria.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook