Airbus: produzione ridotta, ma aumentano gradualmente gli A320

di Oriana Davini
25/01/2021
08:00
 

I tassi di produzione rimarranno a un livello ridotto ma aumentano gradualmente quelli degli aeromobili a corridoio singolo: sono i ritocchi decisi da Airbus per adeguarsi al contesto di mercato.

Pubblicità

Entro il terzo trimestre del 2021, la produzione media degli A320 passerà dagli attuali 40 al mese a 43, per poi arrivare a 45 negli ultimi tre mesi dell'anno, in calo rispetto ai 47 inizialmente previsti da luglio.

Per quanto riguarda gli A220, la produzione procederà come pianificato, con l'aumento da quattro a cinque aeromobili al mese dalla fine del primo trimestre del 2021.

Nessuna modifica, invece, per gli aeromobili widebody, la cui produzione dovrebbe rimanere stabile a cinque aeromobili per l'A350 (con la possibilità di aumentare successivamente) e due per l'A330.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook