Finlandia, la premier Marin chiede limitazioni per i turisti russi

09/08/2022
16:50
 

“È sbagliato che i russi possano vivere come se non fosse successo nulla e andare in Europa da turisti”. Così la premier finlandese Sanna Marin invoca che sia posto un freno agli spostamenti dei viaggiatori provenienti dalla Russia, mentre è in corso il conflitto in Ucraina.

Pubblicità

Marin chiede che siano inasprite le procedure di rilascio dei visti per l’accesso in Europa e denuncia la pratica di usare la Finlandia come tappa per aggirare le restrizioni e raggiungere le altre destinazioni del Vecchio Continente. All’emittente Yle, riporta tgcom24.com, ha dichiarato: “Non è giusto, è chiaro che i russi usano la Finlandia come un Paese di passaggio per andare in vacanza in altri Paesi. Stiamo discutendo la questione nel governo”.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook