Liguria, bonus fino a 6mila euro alle imprese del turismo che assumono

07/02/2018
15:32
Leggi anche: Lazio

Da un minimo di 3mila a un massimo di 6mila euro. Questi i fondi che la Liguria destinerà alle imprese turistiche che assumeranno nuovo personale con contratti di almeno 8 mesi.

Pubblicità

Il bonus, inserito nel Patto per il lavoro nel turismo presentato pochi giorni fa dalla Regione, interesserà alberghi, villaggi turistici, strutture extra alberghiere, camping e imprese balneari, al fine di sostenerli nei processi di destagionalizzazione.

Il sostegno sarà aumentato di un ulteriore 10 per cento per le imprese registrate al registro dei datori di lavoro socialmente responsabili, e se il lavoratore assunto è inserito dal Comune nel Progetto Rei per il superamento delle condizioni di povertà attraverso l’inclusione sociale e lavorativa. Sarà aumentato invece del 25 per cento se il lavoratore assunto appartiene alle categorie protette e l’azienda effettua assunzioni oltre gli obblighi di legge, o se le assunzioni conseguono ad accordi posti essere dalle Parti Sociali.

La Regione prevede inoltre azioni per sostenere la formazione. Entro metà marzo verrà pubblicato un bando da 5 milioni di euro per la formazione che interesserà, oltre le tradizionali professioni turistiche, anche nuove figure professionali di cui il settore ha segnalato l’esigenza formativa.

Leggi anche: Lazio

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook