Booking, prodotto e agenzie:
Svelato il progetto Columbus

08/04/2019
08:36
Leggi anche: Columbus, Primarete

Ha voluto accanto a sé quasi tutto il team per spiegare, dal palco della convention che ha radunato in Veneto le adv Primarete e Travelbuy, il ritorno di Columbus sul mercato. "Più di 30 milioni di italiani hanno viaggiato con Columbus - ha esordito Stefania Di Stefano, d.g. del t.o. -: è un marchio doc e pulito perché è l'unico del Gruppo Ventaglio che non ha mai lasciato a terra pax e ha onorato tutti i debiti".

Pubblicità

Il battesimo ufficiale della nuova vita di Columbus (marchio acquistato quattro anni fa dalla Promoter Travel srl, di cui Primarete è socio finanziatore) è ormai cosa fatta. Buona parte del progetto è stata rivelata ma Ivano Zilio, presidente di Primarete, ha voluto tenere qualcosa per sé: Columbus, così come tutto il network, avrà un'evoluzione molto digitale che toccherà il clou nei prossimi mesi.

Bocche cucite sui dettagli: per il momento, assicura Zilio, "Non vogliamo fare concorrenza ad altri t.o ma entrare nel mercato e far rivivere un brand storico".

Le agenzie
"Il nostro principale obiettivo - ha ribadito Di Stefano - è investire sugli adv: non siete numeri ma colleghi con cui avere un dialogo e che saranno seguiti, dal preventivo alla consegna dei documenti, sempre dallo stesso responsabile prodotto".

Le vendite sono già aperte "con un riscontro così entusiasta che non ci aspettavamo" e la strategia punta a un forte presidio del territorio con ben tre booking dedicati: Palermo per il Sud Italia e le Isole, Roma per il Centro e Padova per il Nord.

Per le adv è in arrivo Easy Benefit, un piano commissionale con obiettivi remunerati, la garanzia del prezzo finito e l'assicurazione medico, bagaglio e annullamento sui pacchetti.

Il prodotto
Sul fronte prodotto, Columbus mantiene il focus sul medio raggio affiancando però una programmazione long haul con taglio tailor made. La programmazione spazia dalle Americhe all'Asia all'Oceania, con proposte sul Medio Oriente e una sezione dedicata ai combinati con le crociere.

Forte l'impegno sulla Grecia, destinazione storica dell'operatore: in vista dell'estate sono 700 i voli in allotment da Mxp, Venezia, Bologna, Napoli, Bari e Palermo alla volta di Corfù, Zante, Cefalonia, Rodi, Creta, Lefkada, Mykonos, Santorini. A questi si aggiungono i voli per Saranda, in Albania, e "se va in porto, anche una proposta sulla Sardegna". O. D.

Leggi anche: Columbus, Primarete

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook