America World dedica un catalogo ai soggiorni nelle isole caraibiche

18/09/2013
10:40

America World ha deciso di dedicare un intero catalogo ai soggiorni ai Caraibi. È quindi in distribuzione 'Caraibi & Crociere', un prodotto che ha l'obiettivo di soddisfare le richieste della clientela che desidera il solo soggiorno nelle isole della regione.

Pubblicità

"Il mercato - spiega Valeria De Bonis, responsabile prodotto - si sta muovendo verso questo prodotto perché può soddisfare le esigenze di varie tipologie di clientela. Si vendeva già in America World, soprattutto come estensione ai viaggi negli Stati Uniti, ma avendo riscontrato interesse anche per il solo soggiorno, abbiamo deciso di realizzare un catalogo completamente dedicato".

L'operatore del Consorzio Quality Group è riuscito a instaurare un rapporto diretto con ogni singola struttura ricettiva delle isole, da quelle più note alla clientela italiana come Repubblica Dominicana, Giamaica e Bahamas, alle meno conosciute come Tobago, Nevis, Grenadines, St. Barth, Turks and Caicos.

Il primo target di riferimento sono le coppie in viaggio di nozze, ma America World ha pensato anche alle esigenze delle famiglie, degli amanti della vacanza benessere e degli appassionati di golf, con strutture clusterizzate per ogni tipo di clientela.

"Ai golfisti - sottolinea De Bonis - proponiamo pacchetti ad hoc con i campi inclusi e trattamenti benessere per gli accompagnatori che non giocano".

Con la formula prenota prima, si possono avere sconti fino al 30 per cento sulle vacanze nel 2014 con prenotazioni entro il 2013, mentre molti alberghi prevedono, soprattutto nella stagione estiva, pernottamenti gratuiti.

Il catalogo include, poi, anche proposte di crociere, con tre categorie di scelta: i velieri di Star Clippers, la classica crociera a bordo delle navi Carnival e i catamarani della Dream Yacht Charter, "mezzo ideale per raggiungere anche le isole meno battute dal turismo di massa e che possono essere noleggiati dai più esperti anche senza equipaggio e ad uso esclusivo" precisa Valeria De Bonis.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook