Turkish Airlines si sposta all’Istanbul Airport: cosa cambia per le agenzie

13/03/2019
12:12
Leggi anche: Turkish, Istanbul

È tutto pronto per il trasferimento di Turkish Airlines nel nuovo Istanbul Airport: il processo inizierà nella notte di venerdì 5 aprile, a partire dalle 3. La prima fase del passaggio, tuttavia si è svolta lo scorso 29 ottobre.

Pubblicità

In totale saranno richieste 45 ore di lavoro continuativo: la conclusione del “grande trasferimento”, come viene definito in una nota della stessa Turkish, è atteso infatti per le 23:59 di sabato 6 aprile. Questo comporterà la chiusura sia dell’aeroporto di Atatürk sia dell nuovo Istanbul Airport per tutti i passeggeri dei voli di linea tra le 2 e le 14 del 6 aprile.

L’ultimo volo di Turkish dall’Atatürk sarà diretto a Singapore, mentre il primo decollo dal nuovo scalo sarà diretto ad Ankara Esenboğa.

I codici Iata
Per quanto riguarda i codici Iata, la nota della compagnia precisa: “Nella prima fase, i voli passeggeri supplementari della compagnia area di bandiera operati dall’Istanbul Airport, sono stati elencati con il codice ISL. Dopo il ‘grande trasferimento’, i codici Iata verranno riassegnati e dalle ore 03:00 del 6 aprile, il codice IST dell'aeroporto di Atatürk verrà attribuito all’Istanbul Airport, mentre l'aeroporto di Atatürk, che ospiterà voli cargo e voli esclusivi per passeggeri Vip, utilizzerà il codice ISL”.

Leggi anche: Turkish, Istanbul

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook