Roma, inizia la riapertura dei musei

19/05/2020
13:34
 

Prima parziale apertura al pubblico per i musei e i luoghi della cultura della Capitale. Oggi, 19 maggio, tornano a essere visitabili i Musei Capitolini, il Museo di Roma a Palazzo Braschi e il Palazzo delle Esposizioni. La riapertura avviene nel rispetto delle linee di indirizzo per il riavvio delle attività economiche, produttive e ricreative della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

Pubblicità

Come spiega Hotelmag questa prima fase seguiranno invece, dal 2 giugno, molte altre riaperture: Ara Pacis, Mercati di Traiano, Fori Imperiali, Centrale Montemartini, Museo di Roma in Trastevere, Galleria d’Arte Moderna, Musei di Villa Torlonia, Museo Civico di Zoologia, Museo Bilotti, Museo Barracco, Museo Napoleonico, Museo Canonica, Museo della Repubblica Romana, Museo Preistorico di Casal de’ Pazzi, Museo delle Mura e aree archeologiche. Il 3 giugno aprirà anche l’Archivio Storico Capitolino.

L’esperienza dal vivo si affianca, così, all’offerta digitale de #laculturaincasa, promossa da Roma Capitale assessorato alla Crescita culturale con la collaborazione delle istituzioni culturali cittadine. Un’offerta che, nelle settimane di lockdown, con rubriche dedicate alle collezioni museali e archeologiche, con cinema e musica, teatro, spazi di didattica, eventi, celebrazioni di ricorrenze e giochi, ha raccolto 31 milioni di visualizzazioni sui canali web e social collegati al progetto. Una risorsa che continuerà ad affiancare la graduale riapertura di tutto il sistema dei Musei di Roma Capitale.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook