Picco nei prezzi e prenotazioni in crescita per i pacchetti di Tui

21/09/2022
08:46
 

Vendite ai livelli del 2019 o quasi, malgrado un incremento di prezzi a doppia cifra. È quanto emerge da una nota di Tui, che evidenzia come le vendite dell'estate 2022 nel Regno Unito, in Germania e nei Paesi Bassi abbiano raggiunto 12,9 milioni di prenotazioni, posizionandosi al 91% dei livelli dell'estate 2019.

Pubblicità

Le vendite di luglio e agosto, come riporta TTG Media, sono state particolarmente positive, arrivando al 94% dei livelli dell'estate 2019.

I prezzi, però sono lievitati. Nella nota si evidenzia come il prezzo di vendita sia a +18% rispetto all'estate 2019, che comprende un mix di prodotti a pacchetto superiore rispetto agli anni precedenti, nell’ottica di attenuare l'impatto dell'attuale contesto inflazionistico.

A crescere ancora di più i prezzi per l’inverno 2022/23, con un +26% rispetto a quelli dell’ultima stagione intera, quella del 2018/2019. Ma le prenotazioni continuano ad arrivare, e, secondo l’operatore, con l’aumentare della fiducia dei clienti, sta tornando anche il booking a medio termine.


TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook