Trenitalia sui binari del turismo con i treni storici

14/07/2019
12:07
Leggi anche: Trenitalia
Pubblicità

Passerà anche dai treni storici il percorso di sviluppo tracciato da Trenitalia. Un asset prezioso visti i numeri snocciolati: quasi 300mila viaggiatori tra il 2014 e il 2018 e oltre 400mila visitatori registrati dal Museo di Pietrarsa. "L'intenzione - ha messo in chiaro l'a.d. Gianfranco Battisti (nella foto) - è quella di raddoppiarli recuperando ulteriori treni storici e inaugurando a breve il nuovo museo di Trieste". Tra le iniziative, anche il ritorno sui binari di due esemplari particolarmente pregiati: l'elettrotreno di lusso Arlecchino nato in occasione delle Olimpiadi di Roma del 1960, e, per il 2020, il restauro del treno Settebello, progettato negli anni '50.
(Prosegue sulla Digital edition di TTG)

Leggi anche: Trenitalia

TI INTERESSA QUESTA NOTIZIA? ISCRIVITI A TTG REPORT, LA NEWSLETTER QUOTIDIANA

Commenti di Facebook